About

Drago è una casa editrice, un gruppo di esperti, una compagnia di comunicatori culturali e consulenti d’arte, ma in primo luogo è un promotore d’energia. Ogni evento Drago viene concepito come una piattaforma culturale, economica e politica.

In questi anni Drago ha pubblicato progetti di numerosi artisti e fotografi di fama internazionale, tra i quali: The Wrinkles of the City di JR, LA Woman di Estevan Oriol, The Golden Age of Neglect di Ed Templeton, Ah Wah do Dem di Boogie, Act 4 di WK Interact,  #OBEY di Sherpard Fairey, Destroying Everything di Ricky Adam e Anthology and Just For Passion di Letizia Battaglia, quest’ultimo libro è il catalogo della sua ultima mostra al Museo Maxxi, aperta al pubblico fino ad Aprile 2017.

Drago ha inoltre pubblicato antologie che raccolgono il meglio della street art e della fotografia, come From Style Writing to Art – A Street Art Anthology; Scala Mercalli – The Creative Earthquake of Italian Street Art e il prossimo maestoso progetto di Drago, The Street is Watching – Where Street Knowledge Meets Photography.

Drago ha pubblicato diversi volumi per le varie mostre dell’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici , di cui è stata responsabile di tutte le pubblicazioni che hanno riguardato le esposizioni e gli artisti residenti fino al 2015.

Tra i clienti Drago: Nike, il Gruppo L’Orèal , Danesi, la Città di Roma, 55DSL, Alcatel e Bulgari.

Publisher, Paulo von Vacano, at the Drago Headquarters in Rome.  Photo – Paolo Romito

Publisher, Paulo von Vacano, at the Drago Headquarters in Rome. Photo – Paolo Romito

The Team

From left to right: Domitilla Sartogo, Executive Director; Paulo Von Vacano, Publisher; Nicola Scavalli Veccia, Art Director.

From left to right: Domitilla Sartogo, Executive Director; Paulo Von Vacano, Publisher; Nicola Scavalli Veccia, Art Director.

Paulo von Vacano
Nato in Germania, Paulo cresce tra America Latina e Africa, prima di diventare romano d’adozione. Il suo amore per la ‘città eterna’ lo porta a vedere Roma come uno dei più importanti brand mondiali. Per decenni Paulo si è immerso nella cultura urbana e nella scena dell’arte contemporanea, prima come giornalista per riviste e periodici internazionali, poi come presidente della Castelvecchi Editore. Durante quest’ultima esperienza ha pubblicato più di 500 libri e numerose riviste (tra le quali “Aspenia” dell’Aspen Institute). Con Drago ha l’obiettivo di stimolare la coscienza collettiva attraverso la diffusione e la promozione di artisti che si affacciano sulla scena dell’avanguardia internazionale.

Domitilla Sartogo
Dal 2004 Domitilla Sartogo è direttrice esecutiva di Drago. Precedentemente ha lavorato come graphic designer per il Richard Avedon Studio, come talent scout e direttrice della fotografia di Fabrica, il Centro di Ricerca sulla Comunicazione del Gruppo Benetton, e come direttrice di comunicazione di Borbonese, iconico brand della moda italiana. Ha inoltre insegnato alla Parson School of Design (New York), ed è stata direttrice esecutiva della Biennalle di Firenze per Moda&Cinema: ha curato sette esposizioni sul rapporto moda¬cinema,con premi Oscar della scenografia, costumi e stilisti internazionali.