Artist

Boogie

Boogie

Boogie attraverso le sue foto ci rivela il lato più oscuro del comportamento umano

Nato e cresciuto a Belgrado, in Serbia, Boogie ha iniziato a fotografare le ribellioni e i disordini durante la guerra civile che ha devastato il suo paese nel corso del 1990. Crescere in un paese dilaniato dalla guerra ha inevitalbimente definito lo stile di Boogie e la sua attrazione per il lato più oscuro dell’esistenza umana. Si trasferisce a New York City nel 1998. Ha pubblicato cinque monografie, IT’S ALL GOOD (PowerHouse Books, 2006), BOOGIE (PowerHouse Books, 2007), SAO PAULO (Upper Playground, 2008), ISTANBUL (Upper Playground, 2008) e BELGRADO BELONGS TO ME (PowerHouse Books, 2009) e A WAH DO DEM (Drago, 2015). Ha realizzato servizi fotografici per clienti di alto livello ed è apparso in pubblicazioni di fama mondiale. Fra le sue recenti mostre personali ricordiamo Parigi, New York, Tokyo, Milano, Istanbul e Los Angeles.
Boogie vive a Brooklyn e viaggia in tutto il mondo.

Personal website : http://www.artcoup.com/

Media

Book from this author