-14%Walk On the Wild Side Drago Books

Walk On the Wild Side

Dorothy Circus

DOROTHY CIRCUS TRILOGY

€35 €30

Specifiche

  • ISBN: 978-88-88493-95-4
  • Dimensioni: 28 x 23 x 3 cm
  • Autore: Dorothy Circus
  • Formato: Hardcover
  • Pagine: 146
  • Data di pubblicazione: 2013
  • Lingua: ITALIANO / INGLESE

Anteprima

About the book

Walk on the Wild Side è il secondo volume della trilogia che narra la storia della Dorothy Circus, la più famosa galleria di Pop Surrealism con sede in Roma. Alexandra Mazzanti, proprietaria e curatrice, si è da subito distinta per la sua lungimiranza e il suo amore incondizionato nei confronti del Pop Surrealism della Low Brow Art, che la hanno portata a credere a 360° in questo progetto e alle sue potenzialità, fino a realizzare una programmazione unica nel suo genere – soprattutto nel panorama europeo, in cui è diventata la galleria di riferimento per il Pop Surrealism – e a stilare sempre una lista di artisti di prima classe. Walk On the Wild...Walk on the Wild Side è il secondo volume della trilogia che narra la storia della Dorothy Circus, la più famosa galleria di Pop Surrealism con sede in Roma. Alexandra Mazzanti, proprietaria e curatrice, si è da subito distinta per la sua lungimiranza e il suo amore incondizionato nei confronti del Pop Surrealism della Low Brow Art, che la hanno portata a credere a 360° in questo progetto e alle sue potenzialità, fino a realizzare una programmazione unica nel suo genere – soprattutto nel panorama europeo, in cui è diventata la galleria di riferimento per il Pop Surrealism – e a stilare sempre una lista di artisti di prima classe. Walk On the Wild Side rappresenta una sorta di Annuario della galleria, in cui sono stati raccolti tutti gli eventi e gli artisti che hanno popolato lo spazio nel 2012, con testi critici, biografie e molte immagini. Fra le varie mostre, il libro include “Secrets from the Hourglass” di Leila Ataya, “Cinephonica” di Aaron Jasinski “Last Drop of Innocence” di Valentina Brostean, “Fame: I’m going to Live Forever” di Scott Musgrove e “Wild at Heart” by Miss Van. Allo stesso modo sono raccolte anche le mostre collettive, come “Stay Foolish!” che vede fra gli artisti presenti la partecipazione di Esao Andrews, Ray Caesar, Ron English, Tara Mcpherson, Jeff Soto, Marion Peck e Mark Ryden, “Inside Her Eyes” con Leila Ataya, Afarin Sajedi, Natalie Shau, Kwon Kyungyup e “Green Blood” con Tara McPherson, Jeff Soto, Martin Wittfooth, Travis Louie, Lola, Brandi Milne, Leila Ataya, Nicoletta Ceccoli, Roland Tamayo, Ana Bagayan, Scott Musgrove e molti molti altri. Riguardo “Green Blood” Hi Fructose (uno dei blog più autorevoli sul campo) ha scritto: “The opening night attracted the who’s who in Rome, which is always a good thing when the proceeds go to the charities Greenpeace and Oceania”. Quindi, se l’arte contemporanea è un’ostrica, il Pop Surrealism è la sua perla.

Espandi [+]

About the author

Dorthy Circus

Dorothy Circus Gallery è uno spazio dedicato al Pop Surrealismo e alle nuove tendenze delle arti figurative. Inaugurata a Roma nel 2007, la galleria è nata ai confini tra New York e il paese delle meraviglie, e ha il merito di aver portato per la prima volta sulle scene italiane artisti come Jonathan Viener, Ron English, Sas e Colin Christian,...Dorothy Circus Gallery è uno spazio dedicato al Pop Surrealismo e alle nuove tendenze delle arti figurative. Inaugurata a Roma nel 2007, la galleria è nata ai confini tra New York e il paese delle meraviglie, e ha il merito di aver portato per la prima volta sulle scene italiane artisti come Jonathan Viener, Ron English, Sas e Colin Christian, Camille Rose Garcia, Alex Gross, Joe Sorren, Tara Mc Pherson, James Jean, Travis Louie e molti altri. La Dorothy Circus Gallery, pubblicata tra le 100 gallerie e musei più importanti del mondo nella classifica della rivista americana Juxtapoz è oggi la galleria d’arte di riferimento per il Pop Surrealismo in Europa. La Galleria ed i suoi Artisti sono sempre recensiti dalle più importanti testate giornalistiche e televisive, vantano numerose collaborazioni con le più rinomate gallerie internazionali ed istituzioni del settore. Godendo di fama e stima a livello internazionale la Dorothy Circus Gallery è impegnata oltre che nel portare in Italia gli artisti più famosi della scena pop surrealista internazionale, anche nella ricerca di nuovi talenti della pittura contemporana italiana, europea e d’oltre oceano. Pubblica numerosi cataloghi delle mostre proposte, alcuni dei quali editi dalla casa editrice Drago e presenti in tutto il mondo nelle librerie e nei musei. L’obiettivo della Dorothy Circus Gallery è di visualizzare gli autori di una corrente in continua evoluzione quali precursori del nuovo linguaggio dell’avanguardia figurativa, che si fonde e si alimenta nella vita della galleria stessa.

Espandi [+]

Specifiche

  • ISBN: 978-88-88493-95-4
  • Dimensioni: 28 x 23 x 3 cm
  • Autore: Dorothy Circus
  • Formato: Hardcover
  • Pagine: 146
  • Data di pubblicazione: 2013
  • Lingua: ITALIANO / INGLESE

Media